Informazioni per i genitori

Non è mai troppo presto per iniziare a prendersi cura dei denti. Mantenere i denti dei bambini in buone condizioni è fondamentale per lo sviluppo di una dentatura definitiva sana.

Igiene orale quotidiana

Cominciare a pulire i denti dei bambini fin dall’eruzione del primo dente: dapprima con un tampone inumidito, poi con spazzolino e dentifricio all’eruzione degli altri denti. 
Scegliere uno spazzolino per bambini con setole morbide; sostituirlo ogni 2/3 mesi o prima se consumato; preferire un dentifricio per bambini se il gusto può rendere piacevole l’igiene orale, ma facendo attenzione che non venga ingerito.
I bambini dovrebbero essere in grado di lavarsi i denti da soli verso i sei anni.
Passare il filo interdentale ogni giorno sui denti dei bambini, in modo da rimuovere i batteri e la placca che lo spazzolino non riesce a raggiungere. Quando il bambino sarà grande abbastanza da farlo da solo, una forcella passafilo potrà essergli d’aiuto. 
Controllare i bambini ogni volta che spazzolano i denti e passano il filo interdentale, fino a quando non siano in grado di farlo da soli correttamente.

Visite dentistiche

Controlli regolari, iniziando dai primi anni di vita e trattamenti preventivi (igiene orale e sigillature, ecc.), assicurano un sorriso sano ai vostri bambini. Controlli frequenti aiutano ad individuare i problemi nella fase iniziale, quando i danni sono ancora minimi. Se necessario, il vostro dentista farà delle radiografie per verificare lo sviluppo dei denti definitivi o per individuare carie non visibili ad occhio nudo.

Perché la prima visita dal dentista sia un’esperienza positiva per il vostro bambino:

Da non fare:
- Lasciare che qualcuno racconti storie sul dentista che impauriscono i bambini.
- Permettere al bambino di capire la vostra ansia nell’andare dal dentista.
- Ricattare vostro figlio per portarlo dal dentista.
- Usare la seduta dal dentista come una punizione o un castigo.

Da fare:
- Cercare di rendere la visita dal dentista una simpatica uscita con vostro figlio.
- Considerare la prima visita un’occasione per il bambino di prendere confidenza con lo studio.
- Se ci sono problemi o domande particolari, parlatene col vostro dentista prima della visita.
- Dare il buon esempio spazzolando i denti dopo i pasti, usando il filo interdentale ogni giorno, mangiando in modo sano ed equilibrato e facendo controlli dentistici regolari.