Prevenzione

Prevenire la carie

Sui denti si forma costantemente la placca, che è la causa principale di carie. La placca è una pellicola bianco giallastra composta da batteri, i quali, combinandosi con zuccheri e amidi contenuti negli alimenti producono degli acidi in grado di danneggiare lo smalto dei denti, provocando la carie.

Carie da biberon

sono provocate da latte e liquidi zuccherati che assunti col Biberon, rimangono a contatto con i denti del bambino per periodi prolungati (ad es.durante la notte). Si possono prevenire mettendo solo acqua nel biberon prima di dormire, evitando liquidi zuccherati per far addormentare il bambino.

Il fluoro combatte la carie

Il fluoro è un minerale in grado di rafforzare i denti e proteggerli dalla carie. Esso si trova in molti dentifrici e sottoforma di compresse. Un’integrazione di fluoro per via orale può essere utile quando l’acqua potabile assunta quotidianamente non abbia già un quantitativo di fluoro ottimale (da 0,5 a1,0 mg F/I). Altrimenti si può ricorrere all’azione del fluoro per uso topico, cioè applicazioni di un gel a base di fluoro direttamente sui denti. I collutori a base fluoro, adoperati ciclicamente, in soggetti sani, rappresentano un valido ausilio a scopo preventivo.